NL

NL

Scoperti in una casa di Amsterdam dipinti del 17esimo secolo di Romolo, Remo e la lupa capitolina

Photo: Massimo Catarinella Source: Wikipedia License: CC 2.0

Durante la ristrutturazione di un edificio storico ad Amsterdam – Singel, nel centro della capitale, sono state scoperte delle particolari pitture murali del 17° secolo. Gli storici dell’arte hanno condotto ricerche sui disegni per diversi giorni tuttavia, oggi le pitture spariranno di nuovo dietro al soffitto per preservare le opere anche per il futuro, spiega il proprietario dell’edificio.

Le opere sembrano essere rimaste nascoste per circa duecento anni. “Si tratta di sei immagini della vita di Ercole. Tra gli altri, si possono vedere Romolo e Remo che bevono accanto a una lupa. È anche evidente la presenza di molti insetti e uccelli”, racconta Tim Schijndel, direttore di Aham Vastgoed, che gestisce l’edificio.

Madelon Simons, docente universitaria di Storia dell’Arte del periodo moderno all’Università di Amsterdam, ha visto le opere in foto. Secondo lei, si tratta di una scoperta eccezionale perché le travi e i pavimenti del soffitto sono rimasti intatti, dice ad AT5.

Lo stabile è un edificio ad uso commerciale – monumentale che necessitava di ristrutturazione. Dopo la scoperta, l’intero lavoro è stato esposto per la ricerca. “La parte anteriore è del 18° secolo, ma quella posteriore è molto più vecchia. Si sospetta che un ricco mercante abbia fatto dipingere l’intera stanza da pittori”, dice Schijndel al portale.

Simons è felice della scoperta. “Perché ora noi storici dell’arte possiamo avvicinarci un po’ di più alla pratica dei pittori della prima metà del XVII secolo, di cui sappiamo ancora troppo poco a causa di tutta l’attenzione per altri dipinti ‘famosi e ora inarrivabili’”, spiega.

Secondo lei, è una buona cosa che i disegni siano stati nuovamente nascosti dietro un soffitto dopo la ricerca. “Viviamo in un’epoca in cui molti palazzi lungo i canali, ascensori e altre cose dannose vengono installate negli edifici, che causano molto più danni che chiudere un interessante soffitto!”

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli