La polizia ha diffuso le foto di alcuni sospetti, ritenuti responsabili dei disordini nelle vicinanze del teatro Vaillantlaan a Schilderswijk all’Aia, sabato 20 novembre.

La scorsa settimana, la politie aveva mostrato le foto sfocate nella speranza che i responsabili si riconoscessero e decidessero di costituirsi. Ma solo uno di loro si e’ costituito e allora, gli agenti hanno deciso di pubblicare tutte le immagini, con i volti riconoscibili, dice Omroepwest.

Il giorno dopo i pesanti disordini nel centro di Rotterdam, sui social media e’ stato lanciato un appello per disordini a L’Aia. La polizia ha dovuto lavorare fino a dopo la mezzanotte per ristabilire l’ordine: sono stati appiccati incendi, fuochi d’artificio e sassi sono stati lanciati contro la polizia, mentre semafori e autovelox sono stati distrutti.