Source pic: Politie

Nel corso delle ricerche di Gino, 9 anni, scomparso in un piccolo centro del limburgo, la polizia ha comunicato di aver ritrovato un cadavere in una casa di Geleen, scrive NOS.

Secondo gli agenti, le possibilità che il corpo sia quello del piccolo sono concrete. Al momento non sono noti ulteriori dettagli.

Ieri sera un uomo è stato arrestato in una casa di Geleen, nel Limburg, ma al momento non si hanno informazioni precise sul collegamento tra questo arresto e la scomparsa del piccolo. L’avvocato del’uomo fermato ha detto che il suo cliente è stato prelevato dalla sua abitazione alle 4.30 di questa mattina.