Rotterdam cerca di impedire lo sciopero della polizia durante il derby d’Olanda facendo ricorso al giudice: il comune di Rotterdam spera di porre fine a uno sciopero degli agenti di polizia durante Feyenoord-Ajax attraverso un procedimento d’urgenza. La partita è prevista per questo pomeriggio alle 14.30, l’udienza è alle 11, dice Nu.nl.

Ieri, diversi sindacati di polizia hanno proposto ai loro iscritti di astenersi dal lavoro tra le 13:00 e le 15:00 ma questa decisione metterebbe a repentaglio lo svolgimento del match anche se è senza pubblico.

Il comune ritiene l’azione “inopportuna e sproporzionata”. Il comune si sta consultando con i sindacati e la polizia nell’ultimo tentativo di scongiurare il tribunale.

Le ragioni dello sciopero sarebbero incidenti a
Rotterdam e Barneveld. Ieri mattina la polizia si è scontrata con i sostenitori del Feyenoord presso il complesso di addestramento della squadra di Rotterdam e a Barneveld, una manifestazione senza preavviso contro le misure Covid è finita con tafferugli.

I sindacati di polizia sono insoddisfatti del fatto che un nuovo contratto collettivo di lavoro non sia ancora stato concluso e che non abbiano priorità con le vaccinazioni. Gli agenti “sono stufi del fatto che il loro duro e importante lavoro non venga apprezzato e che della loro lealtà si abusi quando fa comodo agli amministratori e al governo”, dicono in una nota.