Gli autisti dei servizi regionali e dei macchinisti hanno iniziato incrociato le braccia da stamattina a sostegno di un migliore accordo sulle retribuzioni e sulle condizioni di lavoro.

Lo sciopero è iniziato alle 4 del mattino e continuerà fino alle 23, hanno riferito i sindacati dei trasporti FNV e CNV.

Lo sciopero colpisce gli autobus operati da Arriva in tutto il paese così come i treni nel Limburg. Anche tutti i servizi Connexxion e Qbuzz vengono interrotti, così come quelli gestiti da Brava, Breng, EBS, Hermes e Keolis .

I sindacati chiedono meno pressione sul lavoro e un aumento salariale del 3,5% mentre i datori di lavoro hanno offerto un aumento del 2% e nessun accordo sulle condizioni di lavoro. I sindacati minacciano altre agitazioni.