La crescita dell’aeroporto di Schiphol deve “diminuire” nei prossimi anni, ha detto l’amministratore delegato Dick Benschop, fresco di nomina. In questo senso, sarebbero in corso negoziati con le compagnie aeree, ha detto in un’intervista a Het Parool.

“Necessario cambiare rotta”, ha detto Benschop al giornale. Dal 2020, la crescita dell’aeroporto dovrà essere sostenibile, ha affermato, e caratterizzata da due elementi: rendimento economico ed equilibrio con l’ambiente.

Secondo Benschop, Schiphol è ancora nei margini dei limiti ambientali. Per il nuovo CEO, è fondamentale che la politica riconsideri l’idea di costruire alloggi in eccessiva prossimità rispetto allo scalo e soprattutto che acceleri con l’apertura di Lelystad che potrebbe ridurre la pressione sull’aeroporto.