A Schiphol ci sono lunghe code ai banchi del check-in per un volo per Curaçao, twitta Malou Petter, giornalista di NOS.

Nonostante l’isola sia codice arancione, e siano quindi sconsigliati i viaggi non essenziali, sembra che in molti abbiano scelto di ignorare gli avvisi.