The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Schiphol, “lavorare con lentezza”: gli addetti alla sicurezza sono in agitazione per tutta la giornata

Gli addetti alla sicurezza non incroceranno le braccia ma si limiteranno a condurre le mansioni con particolare lentezza, allo scopo di creare disagi

Nella giornata di oggi, lunedi 9 luglio, il personale di sicurezza dell’aeroporto di Schiphol sarà in agitazione per chiedere migliori condizioni di lavoro. Motivo della contesa, il contratto collettivo nazionale.

Previste code e rallentamenti ai controlli di sicurezza nello scalo della capitale ma il sindacato FNV rassicura: “nessuno perderà il volo”, ha detto un portavoce al Telegraaf.

Secondo i sindacati FNV e CNV, il divario tra le richieste dei lavoratori e l’offerta dei datori è incolmabile. Le organizzazioni dei lavoratori premono per un aumento salariale del 3,5 per cento quest’anno.

Gli addetti alla sicurezza non incroceranno le braccia ma si limiteranno a condurre le mansioni con particolare lentezza, allo scopo di creare disagi. Le azioni sindacali sono iniziate alle 7:30.

L’accordo collettivo di contrattazione copre 1.200 guardie giurate della società G4S Aviation Security.