+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

RIGHTS

Schiphol, consiglio di amministrazione “troppo rosa”. Assemblea azionisti: il prossimo CEO deve essere uomo

Il sostituto del boss di Schiphol Jos Nijhuis sarà un uomo qualunque cosa accada, ha riferito il Volkskrant venerdì.

Il gruppo dell’aeroporto preferirebbe un nuovo amministratore delegato di sesso maschile, altrimenti ci sarebbero più donne che uomini nel consiglio di amministrazione composto da quattro, afferma il giornale, citando un portavoce dell’aeroporto. ‘

Attualmente il saldo è due e due. Schiphol mira a mantenere quell’equilibrio ‘, ha detto il portavoce. La descrizione del lavoro per il nuovo CEO indica anche che un uomo è preferibile e lo stesso Nijhuis si è riferito al suo successore come “lui”, ha detto il giornale.

Quando Nijhuis assunse l’incarico, l’intero consiglio del gruppo aeroportuale di Schiphol era di sesso maschile. Anche il presidente del consiglio di sorveglianza, che nominerà il suo successore in consultazione con gli azionisti, è di sesso femminile, sottolinea il documento. Nijhuis avrebbe dovuto dimettersi nel primo trimestre di quest’anno e il suo successore dovrebbe essere nominato questo mese, ma il processo di selezione non è ancora stato completato.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!