NL

NL

Schiphol, cocaina liquida nascosta in acquario, 5 persone in manette

Una consegna d pesci vivi ha attirato l’attenzione della polizia di Amsterdam. Gli agenti investigativi hanno scoperto che gli animali acquatici nuotavano accanto a compartimenti nascosti pieni di cocaina liquida.

Tutto è iniziato il settembre 4 quando la politie hanno individuato scatole caricate nei furgoni dell’aeroporto di Schiphol che lasciavano un’area di sosta dell’aeroporto riservata agli animali trasportati.

Dopo un’ispezione è risultato che i pesci non erano soli: nelle buste-acquario c’erano anche flaconi pieni di cocaina liquida.

Quattro delle almeno cinque persone arrestate erano ancora in custodia venerdì. Tra questi c’erano una donna, 61 e due uomini, 60 e 43, di Beverwijk, un uomo di 31 anni di Alkmaar e un uomo di Diemen di 46 anni.

“A seguito del ritrovamento, la polizia ha esteso l’indagine in cui sono state perquisite diverse case ad Alkmaar, Beverwijk e Diemen e dove sono stati trovati, tra l’altro, droga, un’arma da fuoco e telefoni cellulari. Sospetti sono stati arrestati in diversi luoghi del paese “, ha aggiunto la polizia.

SHARE

Altri articoli