L’aeroporto di Schiphol aprirà gli ingressi di sicurezza nell’area partenze durante la stagione estiva per migliorare il problema delle folle di turisti. Saranno anche aperti tutti i cancelli alle partenze, ha annunciato l’aeroporto dopo le consultazioni tra il Segretario di Stato Sharon Dijksma, responsabile delle infrastrutture, il CEO di Schiphol Jos Nijhuis e il CEO di KLM Pieter Elbers, riporta NU.nl.

Questo provvedimento è in cima alla priorità tra le misure da adottare, come quella di assumere più personale per la sicurezza e per il supporto ai passeggeri.

Lo scorso weekend di festa, regnava a Schiphol una confusione totale; code lunghissime ai controlli di sicurezza hanno portato decine di passeggeri a perdere i voli: per ritardi di tre ore o più, i passeggeri hanno diritto a un risarcimento.


Secondo KLM, le lunghe code costano alla compagnia aerea “milioni”. KLM ha chiesto soluzioni concrete a Schiphol per evitrare che ciò si verifichi durante il periodo estivo.

Un portavoce dell’aeroporto ha dichiarato a NU.nl che l’incontro tra Dijksma e Nijhuis è stato “costruttivo”. Le discussioni tra KLM e l’aeroporto sui modi di risolvere il problema delle lunghe code proseguiranno Martedì.