Foto: Wiki  Author: E v Schoonhoven

Schiphol diventa comproprietario dell’aeroporto di Maastricht Aachen (MAA). L’aeroporto nazionale ha pagato 4,2 milioni di euro per il 40% delle azioni. Questo vuol dire che la provincia del Limburgo ha ora il partner desiderato per sviluppare ulteriormente l’aeroporto in difficoltà nei prossimi anni, scrive 1Limburg.

Finora la provincia del Limburg è stata l’unico azionista. Ma il Consiglio dvuole che la provincia condivida le quote con altri attori. A giugno, il Limburg ha deciso di mantenere aperto l’aeroporto, che da anni è caratterizzato da diverse turbolenze:3 Schiphol è stato già menzionato come possibile altro azionista. I due aeroporti stanno ora entrando in “una partnership strategica”.

In questa cooperazione, tra l’altro, viene esaminata la gestione del traffico merci, dice NOS: MAA è il secondo aeroporto cargo dei Paesi Bassi e lo scalo offre spazio anche a varie società di manutenzione. Le due parti vogliono anche concentrarsi sul rendere l’aeroporto più sostenibile . Nel 2021 all’aeroporto di Limburg sono stati effettuati quasi 13.000 movimenti di volo.

Il gruppo Schiphol ha azioni in diversi aeroporti olandesi, come l’aeroporto di Eindhoven. Inoltre, il gruppo è la società madre di Schiphol, Rotterdam The Hague Airport e Lelystad Airport.