KLM ha ceduto alcuni slot a Schiphol per consentire maggior competizione sulla preziosa tratta verso New York, dando corso cosi una disposizione UE.

Secondo il Telegraaf la decisione è un adeguamento ad una direttiva dell’Unione Europa per consentire prezzi migliori verso la destinazione americana.

Norwegian ha in programma voli a partire da 199e a tratta, quattro volte a settimana, tra Schiphol e il JFK a partire dal 7 maggio.

La compagnia norvegese sta puntando molto sui voli intercontinentali a basso costo e presto volerà con formula simile anche da Milano e Madrid.