Il leader della band The Voice Jeroen Rietbergen confessa di aver avuto “contatti di natura sessuale” con donne coinvolte in The Voice of Holland, dice NOS. Il suo cliente ITV (allora Talpa) era già a conoscenza delle accuse, secondo la lettera di Rietbergen. Ali B, sarebbe stato denunciato. A suo carico è stata sporta denuncia. Nega le accuse.

Stamattina, il canale televisivo RTL ha deciso di sospendere per il momento le trasmissioni del programma e da allora Rietbergen si è dimesso anche se nega le violenze.

Oltre a Rietbergen, il membro della giuria Ali B sarebbe stato coinvolto nella presunte molestie a The Voice of Holland. L’avvocato di Ali B conferma che è stata presentata una denuncia contro il suo cliente.

Il management di Ali B, Spec, ha scritto in una dichiarazione su Instagram che “molto non è ancora chiaro”. “Ma una cosa è chiara: Ali non ha mai abusato della sua posizione”.