All’incirca dieci anni fa, Martin e Inge Riebeek realizzarono The Essential, il loro primo video-ritratto. Ad oggi si contano più di 500 video realizzati da questo duo di artisti. I video presentano persone da vari Paesi che rispondono alla stessa domanda: cos’è essenziale per te in questo preciso momento della tua vita? 

Martin e Inge sono due artisti olandesi che collaborano dal 2001. La loro ricerca si concentra nell’unire varie persone e nel creare connessioni tra loro. Il duo si è affermato nel 2010, anno in cui hanno ricevuto vari premi e hanno esposto alla loro prima mostra. Il 2010 è anche l’anno in cui hanno iniziato a intervistare persone per i video del loro progetto: The Essential. I video sono veri e propri i monologhi di passanti che spiegano cosa sia importante per loro, evidenziando così le differenze che esistono in ciascun individuo.

I due artisti hanno raccolto molte testimonianze di persone provenienti da luoghi e situazioni sociali diverse. Per la mostra Save Me From This Cold, i due artisti hanno selezionato alcuni dei loro nuovi video. Tutti i “ritratti” proposti alla mostra sono accomunati da tre temi principali. Il primo è la posizione delle donne. Il secondo è il desidero per l’amore e per la sicurezza. Mentre il terzo è la fede e il valori morali che ciascuno ha. E così, alla mostra si può conoscere ed ascoltare Serra, una donna da Istanbul che dà voce alla sua preoccupazione riguardo la perdita di diritti delle donne nel suo Paese. Oppure Inesa da Kiev, che racconta quanto gli manchi il suo amato ucciso nella guerra contro la Russia. O ancora, Josphai da Nairobi che spiega come, nonostante abbia commesso crimini in passato, adesso si è convertito alla fede cristiana.

Ognuno dei video-ritratto racconta una storia diversa. Come fossero pezzi di un puzzle, la mostra li unisce, creando una raccolta di varie esperienze che ritraggono una persona in un preciso istante. Le storie che compongono la collezione Save Me From This Cold possono essere scoperte allo Stedelijk Museum di Breda fino al 23 agosto.

Cover Pic: Pixabay