Sanità, Ministero indaga sui prezzi dei farmaci

Il ministro della sanità Edith Schippers sta indagando la possibilità di limitare il potere dell’industria farmaceutica sull’imposizione dei prezzi dei medicinali nell’Unione Europea, ha riferito durante un’intervista con il quotidiano Trouw.

Il ministro vuole mettere fine alla segretezza dei prezzi dei medicinali, per gli Stati Membri dell’UE non vengono messi a conoscenza di quanto gli altri stiano pagando per un particolare farmaco. Per esempio, uno studio recente ha rivelato che la ‘guerra contro il cancro’ costa all’Olanda molto di più all’Olanda che ad altri stati dell’UE.

Proprio questa settimana, presso la Camera Bassa del Parlamento, Schippers ha presentato i suoi piani per mettere fine alla segretezza sui prezzi dei farmaci. Questi piani saranno presentati anche ai colleghi della Presidenza olandese dell’Unione Europea nei prossimi mesi.

Il problema, secondo Schippers, è che le compagnie farmaceutiche “sanno esattamente i prezzi in tutti i paesi, mentre noi, come stati, non sappiamo quanto stiano pagando gli altri. Firmiamo tutti un accordo di riservatezza”. Un altro tasto dolente, poi, si lega alle procedure legislative che le compagnie adottano affinché i farmaci vengano approvati.

 

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/sottoscrivi/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli