The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Salute contro profitto: per ora, a Groningen vince il profitto



 

“La salute e la sicurezza dei cittadini non sono state abbastanza tutelate”, non ha utilizzato mezzi termini il Comitato Olandese per i diritti umani, denunciando quanto sta avvenendo e è avvenuto nelle zone estrattive vicino a Groningen. Negli ultimi anni, infatti, intorno alla città nel nord dell’Olanda, si è ripetuta una lunga serie di terremoti di lieve intensità come mai accaduto prima. Secondo il rapporto del comitato, dal 1959, quando sono iniziati gli scavi, i governi e le compagnie estrattive hanno sistematicamente ignorato il problema della sicurezza dell’area, anche quando i primi terremoti hanno cominciato a essere avvertiti negli anni 80’. Fino al 2013, però, dice la ricerca, “la sicurezza dei cittadini di Groningen non ha influenzato minimamente le decisioni riguardo lo sfruttamento della riserva di gas” sia per il prevalere degli interessi economici sia per la mancanza di ricerche nell’area sia per l’assenza di comunicazione con la popolazione e con gli amministratori del circondario. E proprio i cittadini, che hanno manifestato il 12 febbraio di fronte al Parlamento a L’Aia (Den Haag), e gli amministratori, il sindaco di Groningen ha chiesto una inchiesta parlamentare per accertare le responsabilità nel passato, stanno facendo pressione sul governo per cambiare rotta, non aggravando il già precario bilancio ambientale dell’area.

Credit Pic: Benutzer:Tsui Source: Wikimedia Licence:public domain






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!