SALUTE In Olanda più di 25.000 insolventi nei confronti delle assicurazioni sanitarie

di Francesca Spanò

Secondo un recente studio pubblicato dalla piattaforma di studi statistici Local Focus e richiesto dall’Istituto Superiore di Sanità olandese, sono 25 377  i clienti di assicurazioni sanitarie insolventi solo nel secondo quarto del 2015.

L’inadempienza è calcolata qualora il premo assicurativo non venga pagato per sei mesi e riguarda, attualmente, circa 1,9 persone ogni 1000 abitanti.

Il trend, nonostante le cifre significative, è comunque migliorato rispetto all’anno scorso, che nello stesso periodo faceva registrare 28 027 nuovi casi (per un totale di 111 654 nel 2014), e al primo quarto del 2015 che ha riportato 25 594 casi.

Tra le città, spiccano soprattutto Rotterdam, 4,2 assicurati su 1000 infatti non pagano, Schiedam (4), Den Haag (3,6), Lelystad (3,5) e Almere (3,3). Se si considera il 2015, è però la capitale a registrare il numero più alto di insolventi: 2151 persone ad Amsterdam contro le 2108 di Rotterdam e le 1453 di Den Haag. Utrecht risolleva invece la media nazionale registrando solamente 483 casi.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli