NL

NL

“Salto delle stazioni” ampio e diffuso in Olanda

I passeggeri dei treni sulla tratta Arnhem-Breda hanno vissuto in diverse occasioni, la pratica si “saltare le stazioni”, secondo i dati raccolti dalla NOS presso la NS. Otto delle dieci stazioni più saltate in Olanda si trovano su questa tratta. La decisione di saltare una stazione avviene quasi sempre a causa di ritardi dei treni.

L’Università di Tilburg è la stazione NS più saltata in Olanda: lo 0,8% dei treni NS che dovevano fermarsi lì ha continuato a passare davanti agli occhi delle persone sul marciapiede. Si tratta sempre di treni Sprinter, perché gli Intercity non fanno tappa lì.

Lo skip delle stazioni avviene deliberatamente: NS vuole evitare che un treno venga cancellato a causa dei ritardi. “E allora tutti i passeggeri lungo il percorso ne risentono”, dice un portavoce della compagnia a NOS. La Regione di Nijmegen segue Tilburg Universiteit nella lista delle stazioni più saltate, con Nijmegen Dukenburg e Nijmegen Goffert. In quella zona ci sono problemi da tempo. In una lista di oltre dieci anni fa, le stazioni Arnhem Zuid, Elst e Nijmegen Lent erano in cima alla lista delle stazioni più saltate.

NS salta quasi 2800 volte all’anno una stazione, in media più di 7,6 volte al giorno. Questo equivale allo 0,02% del totale delle volte in cui un treno dovrebbe fermarsi, e questo percentuale è simile ai dati di dieci anni fa.

La lista delle dieci stazioni più saltate nel 2023 include stazioni come Tilburg Universiteit, Nijmegen Dukenburg, Nijmegen Goffert, Utrecht Lunetten, Arnhem Zuid, Elst, Nijmegen Lent, Zoetermeer, Rosmalen e ‘s-Hertogenbosch Oost.   Nel caso dell’Università di Tilburg, la stazione viene saltata dal controllo del traffico di ProRail se lo Sprinter porta più di otto minuti di ritardo.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli