The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Salari, arriva tetto massimo per i dirigenti pubblici

179 000€ annui per chi è a capo di scuole, università, istituti sanitari e woningcorporaties



Dal prossimo anno i dirigenti del settore pubblico olandese non potranno guadagnare di più del salario annuale del premier. Questo quanto annunciato ieri dal ministro degli interni, Ronald Plasterk, alla Camera Bassa.

Ma di quanto stiamo parlando? La legge, passata al senato lo scorso anno dopo tre anni di iter legislativo e graduali riduzioni dei salari di manager pubblici, prevede una soglia massima di 179 000€ annui.

Più o meno tutti i settori toccati: dall’housing sociale (le woningcorporaties) agli istituti sanitari, college, università e scuole. Il tetto al salario massimo verrà poi introdotto direttamente per i dirigenti neo-assunti, mentre verranno ridotti in maniera graduale gli stipendi di chi, ancora oggi, guadagna più del primo ministro olandese (quasi 145 000€, nel 2012).

Per completare il processo, ha concluso Plasterk, ci saranno stipendi che caleranno di 50 000 euro l’anno.

 


TAGS





31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!