The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

SAIL 2015 Alla parata si potrà donare urina per la produzione ecologica di fosfati

Sail, la sfilata di grandi vascelli più famosa dei Paesi Bassi, quest’anno diventa ecologica. Secondo quanto riportato da Het Parool, infatti, nel corso della manifestazione (19 – 23 agosto) e nei giorni vicini saranno disponibili due “vespasiani ecologici” per le evacuazioni della cittadinanza.

L’obiettivo è quello di trasformare le minzioni in fertilizzante. Come? distillando i fosfati presenti nelle urine. Secondo il quotidiano l’obiettivo di Comune, Waterschap e Waternet sarebbe quello di raccogliere fino a 100 000 litri di urina.

I “donatori”, preferibilmente uomini perché sembrerebbe più facile raccogliere da questi urina incontaminata, troveranno quindi i bagni intelligenti in De Ruyterkade e in Piet Heinkade.

Intervista dal quotidiano in merito all’iniziativa, la portavoce del Gemeente Danielle van Gerven ha spiegato la ragione che sta dietro al progetto: Le miniere nelle quali estraiamo fosfati si esauriranno nel corso di trent’anni. Siamo a corto di materia prima. Anche per questo vogliamo mostrare alle persone che l’urina non deve essere necessariamente trattata come un rifiuto.”