Stiamo correndo un rischio responsabile, ma è un grande passo, ha affermato il primo ministro Rutte durante la conferenza stampa tenuta questa sera. Tra una decina di giorni, hanno detto il premier e il neo ministro Kuipers, il gabinetto spera di poter annunciare ancora più rilassamenti, soprattutto per horeca e cultura.

La prima cosa che mi viene in mente è il settore dell’horeca. “Ma non faccio dichiarazioni a riguardo”, dice Rutte.

Con questo nuovo pacchetto di misure e di parziale rilassamento delle regole Covid, tuttavia, i numeri dei contagi potrebbero salire alle stelle: secondo il premier, addirittura fino ad 80.000 al giorno. Ecco perché il gabinetto non vuole ancora aprire il settore della ristorazione