Author: EU2017EE Estonian Presidency Source: Wikipedia License:  CC 2.0 Attribution 2.0 Generic

Il premier Mark Rutte ha rilasciato un’intervista al settimanale del Corriere della Sera “Sette”, che verrà pubblicata domani, nella quale ribadisce la sua posizione di rigore sul debito. Ma usa toni più concilianti: “«I rapporti tra Olanda e Italia sono eccellenti. […]E le relazioni sono molto migliori di quanto si possa pensare se ci si basa sui media, soprattutto negli ultimi tempi”, avrebbe detto Rutte.

A proposito della trattativa in corso con l’UE, il premier olandese non ha nascosto le difficoltà e le distanze ma si è detto fiducioso che un compromesso possa essere trovato.

“Quando poi anche la Germania ha fatto la Grande Magia e Angela Merkel ha infranto il tabù tedesco della comunitarizzazione del debito, Rutte ha indossato la maschera del Dottor Strarigore”, ha scritto il quotidiano di via Solferino. 

Pur sottolineando la volontà di aiutare gli Stati in difficoltà e la necessità di mantenere salda l’area euro, Rutte ha ribadito che l’Olanda dirà sì a prestiti “che sono già aiuti” e no a denaro a fondo perduto. In futuro “l’Italia dovrà farcela da sola”, ha detto ancora il primo ministro olandese.