Dopo due anni di indagini la polizia olandese ha fermato una gang romena, arrestandone i componenti. Gli uomini sono accusati di aver derubato diversi carichi merci, circa 17,  durante i loro spostamenti.

La gang era solita seguire il carico merci designato ed aspettare il momento opportuno per forzare il cofano delle vetture. Il gruppo di criminali utilizzava anche delle automobili per fermare il traffico attorno all’area dei furti. Grazie ai diversi colpi messi a segno avrebbero rubato diversi carichi di apparecchiatura elettronica.

Come riporta AD, il gruppo è stato rintracciato in un resort di lusso nella località di Veluwe, nell’est dei Paesi Bassi. La polizia ha trovato nel loro cottage circa mezzo milione di euro in contanti ed una refurtiva di iPhone. Attesa nei prossimi giorni la richiesta di estradizione da parte delle autorità rumene.