Rubati due Karel Appel dalla Okker Art di Amsterdam

Secondo gli esperti è stata la malavita organizzata a realizzare, nella notte tra domenica e lunedì, il furto dei due quadri di Karel Appel dalla galleria Okker Art Gallery di Amsterdam, per un valore complessivo di 140.000 euro.

 

Una delle due opere è gia stata ritrovata grazie all’aiuto di un testimone, presente mentre i ladri cercavano di nasconderla per strada. A ridimensionare i piani dei ladri sarebbe stata l’estrema pesantezza dei quadri che ne avrebbero reso difficile il trasporto.
Si tratta del primo furto nella galleria fondata dall’ex-tennista Tom Okker, specializzata nell’arte di Cobra e di altri artisti contemporanei. Karel Appel, scultore e pittore morto nel 2006, è  stato uno dei co-fondatori del movimento avanguardista Cobra olandese. Le opere in questione sono Heads (teste) e Dans in het groen (danza nel verde).

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli