Il team di gestione delle epidemie, l’Outbreak Management Team, ha consigliato al governo di estendere le misure attuali per frenare la diffusione di Covid-19 fino a fine aprile o inizio maggio. Il team ha inoltre suggerito di limitare il turismo interno, hanno riferito fonti dell’Aja a RTL Nieuws. Martedì il governo si riunirà per decidere se le attuali misure in vigore verranno estese e per quanto.

Secondo RTL, che basa le affermazioni su fonti governative, è certo che le misure di ‘social distancing’ e la  chiusura dell’horeca e di gran parte delle attività commerciali proseguirà oltre il 6 aprile.  Secondo sarà probabilmente una lunga estensione, forse fino ai primi di maggio, perchè il governo vuole dare l’impressione di aver preso l’emergenza seriamente. Oltre a questo, probabilmente, non ci sarà altro.

L’altra misura necessaria, scrive ancora RTL, è intervenire sul turismo interno: tecnicamente, e con l’arrivo di Pasqua e di altre festività, sarebbe possibile recarsi in zone di vacanza, campeggi e hotel. Anche se i comuni hanno facoltà di impedirlo, come già fatto dalle autorità dello Zeeland. Non è stato, tuttavia, ancora esattamente determinato cosa rientri nella definizione di “turismo interno”, affermano le fonti di RTL. Chiudere tutti i campeggi sarà difficile, perché ci sono anche siti abitati in maniera permanente.