CULTURE

CULTURE

Royale Belge, Pascal Smet annuncia una trasformazione per l’edificio

CoverPic:@Brigade Piron, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il Royale Belge andrà presto incontro a una riqualifica. L’edificio sarà trasformato in uno spazio con ristorante, hotel e centro sportivo. Una trasformazione radicale, annunciata dal Segretario di Stato per l’Urbanistica e il Territorio di Bruxelles, Pascal Smet.

Negli anni, l’edificio a forma di croce degli architetti René Stapels e Pierre Dufau, ha sfiorato destini diversi. Uno di essi era diventare la nuova Ambasciata statunitense, ma si rivelò presto un progetto infattibile. Infatti, per includere i vetri antiproiettile, sarebbe stato necessario stravolgere l’intero aspetto del Royale Belge.

Adesso invece, saranno apportate modifiche a tutto l’edificio e ai parchi adiacenti, ma sarà mantenuto il suo spirito di fondo. Tanto che Smet ha sottolineato che:

La parola chiave di questo progetto è: “qualità”. Non solo perché si sta operando una fusione tra architettura e tradizione, ma anche per tutto ciò che sta ridonando a questo grande edificio un fresco e rinnovato inizio.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli