Un uomo di 30 anni è stato ucciso questa mattina a colpi di arma da fuoco nella casa sua a Rotterdam. La polizia ha arrestato due sospetti di 20 e 21 anni. “Sembra un’esecuzione”, ha detto un portavoce.

Intorno alle 7 del mattino, la polizia ha ricevuto telefonate da cittadini che avevano udito degli spari. Due uomini sono fuggiti in macchina e ne è scaturito un inseguimento.

Un testimone ha detto a RTV Rijnmond che il conducente del veicolo ha perso ulteriormente il controllo del mezzo e si è schiantato contro un’altra macchina. I due sospetti, originari di Dordrecht e Capelle aan den IJssel, sono stati arrestati poco dopo.

L’uomo di 30 anni è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nel distretto di IJsselmonde, a Rotterdam Zuid scrive NOS.