The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

TERRORISM

Rotterdam, sospetto rimane in custodia

Il 30enne, arrestato la scorsa settimana, è stato trovato in possesso di un AK47, una bandiera dello Stato Islamico e soldi in contanti

Il 30enne sospettato di terrorismo, e arrestato a Rotterdam dopo un intervento delle squadre speciali, verrà tenuto in custodia cautelare per altri due mesi. Ad annunciarlo è la polizia della città in un comunicato stampa.

L’uomo,  Jaouad A, è sospettato di aver tentato di preparare un attacco terroristico. Al momento non è chiaro quale fosse l’obiettivo o se avesse complici o collegamenti con reti terroristiche.

Durante la perquisizione nella sua abitazione, la polizia ha rinvenuto un kalashnikov AK-47 con due caricatori pieni di munizioni. Oltre all’arsenale, gli agenti hanno rinvenuto quattro scatole di fuochi d’artificio illegali e altamente esplosivi e una bandiera dello Stato islamico, telefoni cellulari e 1600 € in contanti.