Gli agenti del servizio Dienst Infrastructuur del Landelijke Eenheid, la Polizia Nazionale, hanno fermato un taxi che percorreva la A16 vicino a Hazeldonk, guidare in direzione del Belgio intorno all’01: 30 del mattino.

In seguito ad un controllo di routine, si legge in un comunicato stampa, gli agenti hanno individuato una borsa contenente 4 chili di cocaina. Il taxi, guidato da due uomini è stato sequestrato e i due arrestati. Sono in corso le indagini sui sospetti e sull’origine della droga.

I due arrestati, dice BN Destem, sono un 27enne di Rotterdam e un passeggero di 21 anni di nazionalità albanese.