Quasi tre tonnellate di cocaina, sono state sequestrate al porto di Rotterdam dalle autorità. La droga era nascosta in un container proveniente da Curaçao e diretto a Kranenburg, in Germania. La scoperta risale a marzo ma la polizia ne ha dato notizia solo negli ultimi giorni. L’intera partita di cocaina sequestrata e confezionata in 100 pacchi avrebbe un valore di mercato di 100 milioni di euro.

Le autorità olandese e tedesca, secondo la polizia dei Paesi Bassi, starebbero indagando. Il carico è stato intercettato da un’unita speciale dei Marechaussee, l’HARC, preposta alla lotta al traffico internazionale di stupefacenti.

Quest’anno, la polizia portuale avrebbe  già sequestrato oltre 10 tonnellate di cocaina. Le autorità, secondo quanto riportato dal quotidiano NRC starebbero indagando anche su possibili casi di corruzione del personale addetto alle ispezioni.