Rotterdam, presto partirà il “restauro” di Het Park

Il parco Euromast di Rotterdam è in fase di ristrutturazione. Il Rotterdam e Stichting Droom en Daad hanno concordato martedì un piano di rinnovo che durerà due anni e mezzo. Al momento non è chiaro a quanto ammonterà l’investimento.

La stichting della famiglia di filantropi Van der Vorm è uno dei maggiori donatori privati ​​nel campo dell’arte e della cultura a Rotterdam.

Wim Pijbes, direttore della stichting, aveva già in programma di investire in Het Park. “I lampioni sono rotti, le statue vanno restaurate e i percorsi sono troppo ampi. La vegetazione va curata. Miglioreremo gli elementi deboli del parco.” è l’annuncio.


Il parco deve essere ottimizzato secondo le idee degli architetti originali, Zocher padre e figlio . Progettarono il parco nel 1852 in stile paesaggistico inglese. “È un monumento nazionale verde. Sia la costruzione che l’uso devono corrispondere alle idee di allora e ai bisogni di oggi”, afferma Pijbes.

Si sta studiando quale manto si adatta meglio. “L’asfalto esce e, in consultazione con 010, vengono utilizzati materiali per carrozine di persone disabili, biciclette e in caso di inondazione.”

L’assessore Bert Wijbenga è soddisfatto dei piani per Het Park e della collaborazione con la fondazione. “Presto avremo il parco più bello dei Paesi Bassi a Rotterdam.”

SHARE

Altri articoli