The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Rotterdam, più poteri per gli ausiliari del traffico

Il comune di Rotterdam ha deciso di dare ulteriori poteri investigativi ai suoi vigilanti per limitare il caos per le strade.

Il comune di Rotterdam ha deciso di conferire ulteriori poteri investigativi ai suoi vigilanti per limitare il caos per le strade. Queste unita’ speciali saranno in elevare contravvenzioni per 10 differenti reati, soprattutto riguardanti il disturbo della quiete pubblica, secondo quanto riportato da NOS.

Attualmente, a Rotterdam circa 40 ausiliari del traffico sono gia’ in possesso di tali preogative. Il comune addestrera’ altre 80 unita’ anche a comminare multe, e ci si aspetta che essi possano essere abilitati dal primo di maggio.

Stando alle dichiarazioni del ministro Bert Wijbenga, uno dei vantaggi di dare a questi rinforzi piu’ poteri d’indagine e’ quello di allegerire il lavoro delle forze dell’ordine. ”La polizia sarà così libera di fare altre cose”, ha detto a NOS. Gli ausiliari saranno diretti dal comune. ”Insieme al sindaco discuteremo di strategia”.

Wijbenga ha aggiunto che i controllori non diventeranno una nuova polizia municipale. ”La polizia ha i suoi  compiti, la sua autorita’ e priorita’. Se c’e’ violenza o un lavoro investigativo complicato, allora interviene la polizia. Quando si tratta della qualita’ della vita nella citta’ di Rotterdam, abbiamo gli ausiliari ”. Queste forze coopereranno insieme alla polizia, parteciperanno alle riunioni e saranno supportati dalla polizia stessa se dovessero aver bisogno di aiuto.

Gli ausiliari non avranno armi extra, come invece richiesto da quelli di Amsterdam; questi ultimi chiedevano manganelli e spray al peperoncino, ma sia la polizia sia la sindaca Femke Halsema hanno respinto tale richiesta. Halsema ha comunque deciso di equipaggiarli con microcamere, cosa che i vigilanti di Rotterdam avevano gia’. ”Nella pratica riteniamo che le microcamere gia’ indossate supportino bene la loro sicurezza”, ha detto Wijbenga a NOS.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!