NL

NL

Rotterdam, messaggi razzisti e sovranisti proiettati a Capodanno su Erasmusbrug. La polizia indaga

Author: Sjoerd van Oosten Source: Flicker License: CC 2.0

“White Lives Matter”, “Felice bianco 2023” e “Zwarte Piet non ha fatto niente di sbagliato” sono stati proiettati sul ponte Erasmus di Rotterdam durante la notte di Capodanno 2023 da un luogo e da persone sconosciute, scrive AD.

I messaggi, fasci di luce bluastra, sono ben visibili dalle immagini trasmesse in televizione. Secondo Mark Rouwenhorst di JMR Event Makers, organizzatore dei fuochi d’artificio nazionali annullati presso il ponte, la proiezione proveniva da uno degli appartamenti su Wilhelminapier.

Gli autori avevano attrezzature professionali, dice Rouwenhorst. “Non puoi proiettare un testo da una tale distanza con un laser di Mediamarkt. Hai bisogno di attrezzature solide per questo”, dice l’organizzatore che sospetta si possa essere trattato di un’azione organizzata.

Uno degli slogan era “dobbiamo garantire l’esistenza del nostro popolo e un futuro per i bambini bianchi”, uno slogan usato nei circoli americani dell’alt-right.

Mieke Megawati-Vlasblom di BIJ1 Rotterdam definisce il testo “inquietante”. “Semplicemente spaventoso.”

La Procura  sta indagando se i testi costituiscano reato.

SHARE

Altri articoli