GroenLinks e PvdA, rispettivamente rosso-verdi e laburisti di Rotterdam non parteciperanno alla coalizione con il partito islamico NIDA, qualora avessero maggioranza in città, a causa di un tweet ritenuto antisemita, che collega Israele e il sionismo all’organizzazione terroristica ISIS.

 

I partiti di sinistra a Rotterdam – GroenLinks, PvdA, SP e Nida – si erano uniti nella coalizione Link Verbond per la corsa alle elezioni municipali della prossima settimana per frenare l’avanzata della destra.

Il tweet Nida, riemerso la scorsa settimana ha scatenato un vespaio di polemiche dopo le quali GroenLinks e PvdA hanno deciso di ritirarsi dall’alleanza.

Secondo il Groenlinks il problema sarebbe il rifiuto di NIDA di prendere le distanze dal Tweet:

 

L’SP, al contrario, non indietreggia sulla coalizione.