Un 20enne  di Rotterdam e un 24enne di Schiedam sono stati arrestati giovedì con l’accusa di riciclaggio di denaro dopo un rocambolesco inseguimento sulla A2. Alla fine sono stati bloccati a Breukelen.

Prima di essere arrestati, hanno gettato fuori dall’auto una borsa, contenente quasi mezzo milione di euro. In auto, la polizia ha trovato un’altra borsa con un importo analogo. I due sono sospettati di riciclaggio di denaro e tanto l’auto, quando il denaro sono stati sequestrati. Il giudice ha disposto la custodia in carcere per altri quattordici giorni.

I fatti sono accaduti Giovedì quando i due, in corsa sulla A2 in direzione di Amsterdam sono stati affiancati da una volante per un controllo. Stando a Rijnmond.nl, gli uomini hanno accelerato per consentire agli agenti di affiancarli, quindi sono fuggiti in direzione delle strade provinciali.

Un’auto della polizia è stata danneggiata nell’inseguimento quando il veicolo del sospettato ha speronato la volante.