Un video che mostra un gruppo di adolescenti che picchia selvaggiamente un ragazzo ha causato rabbia e costernazione in Olanda.

Tommie, 14 anni, di Spijkenisse, vicino a Rotterdam, è stato aggredito e picchiato selvaggiamente da 6 coetanei. 

https://www.youtube.com/watch?v=pSDTe8nwPaQ

Dopo che il video ha iniziato a girare sui social media è spuntato l’indirizzo di uno dei sospetti, di nome Sjimmie, e ora casa sua è sotto sorveglianza della polizia per timore di ritorsioni mentre la famiglia è sotto protezione.

Dopo che i fatti sono diventati di pubblico dominio, i vicini denunciano di dover mostrare la carta d’identità per poter circolare nell’area.

Nel frattempo, il 14enne Tommie ha ricevuto attestati di solidarietà e il rapper Lexxxus ha reso pubblica la sua storia.

 

A causa del pestaggio, il ragazzo ha subito la frattura del setto nasale, lacerazioni al lobo sinistro ed ematomi per tutto i