Un’enorme esplosione ha scosso Vignolastraat, a Rotterdam-Prinsenland, in quello che sembra essere stato un tentativo di suicidio di un residente di 56 anni.  Secondo una vicina, scrive Rijnmond, l’uomo era in uno stato di salute non ottimale e si sarebbe sentito abbandonato a se stesso.

4 persone sono state portate in ospedale per ustioni o per aver inalato gas nocivi. Una residente dice di aver incontrato l’uomo di 56 anni in stato confusionale che diceva di aver voluto tentare il suicidio.