Una vera e propria esecuzione nella periferia sudest di Rotterdam. Ieri pomeriggio, intorno alle 7, due uomini sono stati freddati a colpi di pistola a Rhijnauwensingel nel quartiere Beverwaard. Le vittime, 25 e 26 anni, secondo RTL Nieuws, sarebbero state investite da una pioggia di proiettili.

I due, stando alla ricostruzione, sedevano in un’auto parcheggiata quando un altro veicolo si è accostato ed uno dei passeggeri avrebbe iniziato a sparare. Uno dei due uomini sarebbe morto sul colpo, l’altro è stato trasportato in ospedale ma per lui non c’è stato nulla da fare.

 

I residenti sono sotto shock: a quell’ora, nel quartiere, erano molti i bambini in giro per una festa di Natale organizzata da una scuola elementare. Stando a quanto riportato da AD entrambe le vittime erano residenti nella zona.