MELTIN'POT NL

MELTIN'POT NL

Rotterdam, bandiera palestinese “proiettata” sulla sede del comune

Il consiglio comunale di Rotterdam aveva esposto, la scorsa settimna,  la bandiera israeliana  a mezz’asta sul municipio per commemorare i quattro soldati morti nell’attentato di Gerusalemme dello scorso 8 gennaio. Per tutta risposta, NIDA, un partito di ispirazione islamica ha proiettato sulla facciata dell’edificio istituzionale una bandiera palestinese. In un comunicato stampa, il leader e consigliere comunale Nourdin El Ouali ha definito l’azione una “protesta goliardica” contro la decisione del vicesindaco Joost Eerdmans, di commemorare ufficialmente la morte dei quattro soldati israeliani. Altri partiti di sinistra non hanno gradito l’iniziativa.

In precedenza erano state issate a mezz’asta le bandiera francese, belga, turca, tedesca e quella arcobaleno per rendere l’ultimo omaggio  alle vittime di attacchi. El Ouali ha trovato discutibile porgere lo stesso tipo di omaggio a soldati uccisi nei territori occupati. “E’ stato un attentato terribile”, ha detto il consigliere al quotidiano AD, “ma quella israeliana è una forza d’occupazione”.

Non si tratta di Israele e dei palestinesi avrebbe proseguito El Ouali, ma di giusto e sbagliato. E si chiede perchè bandiere palestinesi a mezz’asta non vengano mai issate.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli