Source pic: OM

La polizia doganale e quella portuale hanno arrestato tre uomini nel porto di Rotterdam perché sospettati di traffico di droga, dice Omroepwest. Durante controlli sono stati intercettati 106 chili di cocaina, per un valore  di circa tre milioni di euro. Sono finiti in manette tre uomini di 22, 24 e 32 anni di Rotterdam, Bergambacht e Gouda.

I sospetti erano sul sito di ECT Delta nel porto di Rotterdam e quando sono stati intercettati, si sarebbero dati alla fuga. La polizia doganale e quella portuale alla fine li hanno catturati: pare che gli uomini siano arrivati sul posto per intercettare un contenitore contenente barattoli di peperoni e più di 100 chili di cocaina. Quel container proveniva dal Perù ed era destinato a un’azienda tedesca, scrive Omroepwest.