5.214 contagi ad inizio settimana, poi il numero è sceso a 3.979 martedì, quindi la curva è salita di nuovo a 5.790 venerdì e oggi, RIVM ha segnalato 4.499 nuovi contagi: dato che il numero di infezioni segnalate oscilla enormemente, sembrerebbe non esserci alcun trend sullo sviluppo del virus nei Paesi Bassi. Tuttavia, non è così, dicono GGD e RIVM.

Secondo le istituzioni sanitarie, per comprendere meglio l’andamento della curva, è necessario leggere i dati settimanali. Questi forniscono un’immagine migliore, perché i dati giornalieri sono soggetti a diversi tipi di fattori.

Ad esempio, all’inizio della settimana –scrive NOSvengono eseguiti molti più test e stando alle istituzioni sanitarie, le persone alle quali hanno fatto il tampone durante il fine settimana sembra ottengano un risultato positivo più spesso mentre le cifre giornaliere, a volte, sono errate a causa di errori.