NL

NL

Rivela segreti d’ufficio e diventi “pentita”: ex avvocata di Taghi rivela proposta PM

Inez Weski, ex avvocata, ha dichiarato che il Ministero Pubblico le ha offerto un “patto da pentita” se avesse rivelato informazioni violando il segreto professionale. Questa vicenda è contenuta in un libro pubblicato oggi.

Weski rivela anche il suo arresto per presunta partecipazione all’organizzazione criminale di Ridouan Taghi, accusata di aver passato messaggi tra lui e altri mentre era detenuto. Tuttavia, non affronta direttamente queste accuse nel libro. A maggio dello scorso anno, mentre era detenuta, Weski sostiene di aver ricevuto la visita di due procuratori che le hanno fatto varie proposte, tra cui diventare testimone chiave o fornire informazioni. Weski ha rifiutato queste offerte per non violare il suo dovere di riservatezza come avvocato e non specifica se avrebbe dovuto testimoniare contro Taghi.

La 69enne ex avvocata è stata arrestata nell’aprile dello scorso anno e trattenuta in una località segreta, descritta come una sorta di bunker sotterraneo. Ha esposto preoccupazioni per la sua salute durante la detenzione segreta e ha espresso il timore che il governo volesse “neutralizzarla”.

Il processo è stato ritardato da varie procedure formali presentate dalla difesa, e non ci sono ancora date per la sua udienza. Il PM ha dichiarato che non commenterà pubblicamente il presunto accordo da testimone chiave o altre affermazioni nel libro di Weski, aspettando il momento in cui la questione sarà trattata in tribunale.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli