The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

Ritrovato a Utrecht un anello medievale con incisa un’enigmatica frase d’amore



Un anello d’oro medievale è stato da poco ritrovato nei dintorni di Utrecht, come riporta RTL.

Il dipartimento di archeologia di Utrecht ha ricordato che è la prima volta che nei Paesi Bassi si scopre un cosiddetto ‘black letter posy ring‘. Su questi anelli s’incidevano dolci messaggi d’amore, come “pensa a me” o “amo solo te”, ed erano molti diffusi tra le donne inglesi.

Il luogo del ritrovamento non è stato rivelato come espressamente richiesto dall’anonimo che l’ha scovato. Il monile risalirebbe ad un periodo compreso tra il 1375 e il 1550.

Ad attirare la curiosità è l’enigma che avvolge il testo inciso nell’anello: all’interno una scritta in francese recita “Amours portent mon cuer à mon ami” (l’amore conduce il mio cuore al mio amato”). L’incisione usa la forma maschile di ‘ami’, e non quella femminile. Ciò a dimostrazione del fatto che l’anello fosse per un uomo o che l’orefice non conoscesse bene il francese. 

Anche l’immagine sull’anello solleva qualche perplessità. Potrebbe trattarsi di un cane da caccia in segno di lealtà oppure un “panthere d’amour” – una pantera dell’amore, secondo gli archeologi.