Martedì pomeriggio, un uomo è caduto in acqua nello Zanddijk, nella riserva naturale di Onlanden. Secondo alcuni presenti, era un pattinatore caduto a causa della rottura della lastra di ghiaccio. I servizi di emergenza inizialmente hanno faticato a raggiungerlo, dice RTV Noord.

“Sfortunatamente, i colleghi che sono arrivati ​​per primi sul posto non sono potuti entrare in acqua a causa dei rischi. L’uomo è stato portato fuori dall’acqua dai vigili del fuoco utilizzando una barella gonfiabile.

La vittima è stata portata in ambulanza all’ospedale Martini con sintomi di ipotermia.