L’uomo con gravi disabilità, abbandonato al gelo a Rijswijk la settimana scorsa, rimane ancora non identificato, dice NOS.

La polizia sta cercando di capire chi sia, ma questo processo non si è rivelato affatto facile. L’uomo non aveva nessun documento d’identità con sé, ha detto un agente ed è affetto da mutismo.

Un passante lo aveva trovato solo, vicino alla stazione dei pompieri in Burgemeester Elsenlaan durante le prime ore di mercoledì mattina della scorsa settimana. È stato poi ricoverato in ospedale per ipotermia.

Sempre secondo il portavoce della polizia, sull’uomo c’era una nota che diceva che “sua madre non poteva più prendersi cura di lui, la sua famiglia è senza casa. Questo è il motivo per cui è stato lasciato”.