VLUCHTELINGEN

VLUCHTELINGEN

Rifugiati, la Lifeline attracca a Malta. L’Olanda accetta 20 richiedenti asilo

pic source: YT

I Paesi Bassi hanno accettato di accogliere 20 delle 230 persone a bordo della nave della ngo Lifeline, che ora è attraccata a Malta dopo aver trascorso sei giorni in mare. La decisione è stata presa per motivi umanitari, ha detto il ministero della Giustizia.

La Francia, l’Irlanda, l’Italia, il Lussemburgo, il Belgio e il Portogallo hanno accettato di distribuire tra i Paesi i richiedenti asilo a bordo.

Dopo un’odissea lunga giorni, la Lifeline è stata autorizzata da Malta ad attraccare giovedì sera mentre tentavano di attraversare il Mar Mediterraneo dalla Libia.

Il portavoce di Lifeline Axel Steier ha detto al Times di Malta che i migranti includevano 17 donne e cinque bambini, tra cui un bambino di due anni non accompagnato.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli