RIFUGIATI 12 migranti nascosti nel retro di un camion fermati ad Arnhem

Dodici “vluchtelingen” provenienti da Siria, Iran e Iraq sono stati fermati a Duiven, vicino Arnhem, dalla polizia olandese. Secondo quanto riportato da Nos, i migranti erano nascosti nel cassone di un camion proveniente dalla Francia, il cui guidatore, un uomo di 54 anni, è stato arrestato, interrogato ed infine rilasciato dalle autorità.

I migranti, per il quotidiano diretti in Inghilterra, dovranno ora decidere tra la domanda d’asilo nei Paesi Bassi e il rimpatrio forzato.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli