Sono ora 748 i pazienti Covid negli ospedali olandesi: 45 in più rispetto a ieri. Il tasso di presenza di pazienti Covid continua a crescere rapidamente e ha raggiunto il livello più alto dal 9 giugno. Di quei 748 pazienti, 185 sono in terapia intensiva, 6 in più rispetto a ieri, dice NOS.

Se si considera solo l’ammissione, allora è a un livello abbastanza alto, proprio come nei giorni scorsi. 88 nuovi pazienti Covid sono stati ricoverati nei reparti di cura, 17 nelle unità di terapia intensiva.

In forte aumento anche il numero dei positivi: alle 10:00 di questa mattina sono stati segnalati a RIVM 6350 nuovi l positivi. Sono 655 in più rispetto a ieri. Ciò significa che la media degli ultimi sette giorni è del 48% superiore a quella della settimana precedente.

Già ieri gli ospedali hanno lanciato l’allarme per la crescente pressione sull’assistenza sanitaria. Sul quotidiano Trouw, gli amministratori hanno sollecitato misure rapide per limitare l’afflusso di pazienti; sarà necessario vedere se nel corso della conferenza stampa verrà effettivamente annunciate misure più rigide.

“Il governo deve fare di tutto per garantire che gli ospedali superino l’inverno senza eccessivo sovraccarico”, ha affermato Wim van Harten del Rijnstate di Arnhem