I primi 775.000 inviti per il richiamo del vaccino contro il COVID-19 sono stati inviati, dice RIVM a NU.nl. Le persone che hanno ricevuto un invito possono contattare il GGD da lunedì.

L’unità sanitaria dice al portale di non attendere una grande folla nelle prime settimane.

“Abbiamo a che fare con una situazione completamente diversa”, ha detto a NU.nl un portavoce dell’organizzazione ombrello GGD GHOR. “Nelle campagne precedenti, molte persone volevano lo shot il più rapidamente possibile, mentre non c’era grande disponibilità”.

Secondo GGD, anche il fatto che si tratti di un “richiamo precauzionale” gioca un ruolo. “Le persone avranno quindi meno fretta”.

Questa settimana sono stati spediti i primi inviti a persone a maggior rischio di ammalarsi gravemente.

Le persone di età pari o superiore agli ottant’anni possono fissare un appuntamento senza invito. Il GGD non sa quante persone hanno già preso appuntamento.

Le persone di età compresa tra 12 e 59 anni che vengono invitate ogni anno per il vaccino antinfluenzale riceveranno un invito per il richiamo dall’inizio di ottobre, dice NU. L’invito avviene tramite il loro medico di famiglia. Dopo questo passaggio, chiunque abbia dodici anni o oltre e lo desideri, può ottenere uno shot di richiamo presso il GGD su appuntamento.

La prossima settimana, secondo RIVM, verranno inviati altri 800.000 inviti a persone con un rischio maggiore di ammalarsi.